Privacy Policy Cookie Policy

Animazione matrimoni? Non è solo una moda…

Perché preoccuparsi di assumere qualcuno che proponga animazione ai matrimoni?

DSCF6496

Perché poi scegliere un clown?

E’ il giorno più bello per la coppia di sposi, tutto è organizzato alla perfezione, tutti gli invitati dovranno essere felicissimi e la giornata intera deve diventare un’occasione speciale e un evento indimenticabile.

Ci sarà musica e ci saranno giochi. Tutto andrà benissimo…

Questo è quello che ci si aspetta!!!

per questo è importantissimo scegliere chi possa fare animazione ai matrimoni!!!

Bisogna però distinguere due casi:

  1. 1. l’animazione per adulti
  2. 2. l’animazione per bambini

1) ANIMAZIONE PER ADULTI A UN MATRIMONIO (finto cameriere pazzo)

“Gli adulti non giocano, i giochi sono per bambini…”

SBAGLIATO!

TUTTI GIOCHIAMO, adulti e bambini, è un’idea assurda che quella che ci viene inculcata da piccoli secondo la quale il passaggio dall’infanzia all’età adulta è segnata dalla fine dei giochi…

Pensateci: continuiamo a giocare anche da grandi: si gioca usando l’ironia, il sarcasmo, si gioca per far ridere gli amici o il proprio compagno o la propria compagna… Si gioca col cibo, si gioca quando siamo stanchi, si gioca coi soldi, si gioca sul posto di lavoro per sconfiggere la noia, ecc…

MA allora se tutti giocano e sanno giocare a cosa serve un animatore per gli adulti?

Serve perché tutti giochiamo solo se e quando siamo a nostro agio!

E a un matrimonio ci sono molte persone sconosciute, molte regole di “buona educazione” da rispettare, tempi, spazi e ritmi da osservare, ecc.

Un’animatore a un matrimonio ha il compito di creare un’atmosfera rilassata e leggera, in cui tutti (soprattutto i più’ timidi) si sentano liberi di lasciarsi andare a scherzi e giochi. Un animatore favorisce la socializzazione tra gli invitati, gioca lui stesso per primo mettendosi in gioco e rendendosi un po’ ridicolo, così da “autorizzare” gli ospiti a fare altrettanto. Cercherà di proporre giochi e situazioni comiche in cui ridere e far ridere.

La mia proposta per animare i vostri invitati è quella del “finto cameriere pazzo” o “cameriere clown”

Si tratta di un gioco segreto stipulato tra me e gli sposi all’insaputa degli invitati…

NESSUNO DEVE SAPERE CHE IO SONO UN FINTO CAMERIERE CLOWN!!!

Il mio ruolo sarà di fingermi un cameriere come tutti gli altri e man mano che il pranzo/cena si sviluppa, creerò apposta errori sempre più grossolani ed evidenti, in un lento crescendo di situazioni ambigue e divertenti fino a giungere a svelare la mia vera identità e dichiarare lo scopo della mia presenza: quello di far ridere tutti gli invitati con piccoli scherzi e gag divertenti, così da creare un clima di gioco e di allegria tra gli invitati, che poi resterà fino alla fine della vostra festa… leggi qui altre informazioni

2) ANIMAZIONE PER BAMBINI A UN MATRIMONIO

Perchè preoccuparsi di fare animazione per bambini?

Perchè i bambini anche se ben educati, faticano a rispettare i tempi degli adulti, a rispettare le regole della buona educazione, i divieti, gli spazi, le buone maniere, ecc.

I bimbi quando sono in compagnia di altri bambini si comportano in due modi:

  • o si sentono stimolati a giocare insieme a loro
  • o si chiudono a riccio isolandosi e cercando l’abbraccio protettivo dei genitori…

Nel primo caso sarà più difficile tenerli “a bada”, nel secondo caso ce li avrete incollati per tutto il tempo…

La soluzione per entrambe le possibilità è di avere qualcuno che proponga loro un’animazione, che coordini le loro idee e la loro istintiva necessità di giocare e di muoversi, proponendo attività di vario tipo: giochi di movimento, truccabimbi, disegni da regalare agli sposi, spettacoli di magia, spettacoli con bolle di sapone, giochi di teatro, corse a ostacoli, ecc.

Impegnando i bambini in diverse attività, questi non si annoieranno, quindi cercheranno di meno i loro genitori che potranno godersi la festa coi propri amici (attenzione però che soprattutto i bambini più piccoli avranno sempre bisogno di andare e tornare dai propri genitori ogni tanto; e in generale i bambini non devono essere “affidati e dimenticati”…)

I genitori dovranno ogni tanto “preoccuparsi” del benessere dei propri figli, basterà uno sguardo o un saluto o una carezza ogni tanto…

In questo modo già dall’aperitivo e dal pranzo/cena i bambini saranno seguiti e aiutati in ogni loro bisogno, anche a tavola, saranno sempre seguiti dall’occhio esperto di un animatore e non si annoieranno, ma vivranno un giorno di grande festa esattamente come gli adulti :o)

SCEGLIETE CLOWN WACHOO PER L’ANIMAZIONE DEI VOSTRI MATRIMONI ! :O)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.